Vocabolario

Fiore


Sostantivo
fiore m sing (plurale: fiori)


  1. (biologia)(botanica) organo riproduttivo delle Spermatofite, nel quale si sviluppano i gametofiti, avviene la fecondazione e si sviluppa il seme. Il fiore deriva da un rametto con foglie che hanno perduto quasi sempre la capacità fotosintetica
  2. il gineceo è la parte femminile del fiore
  3. (per estensione) pianta che viene coltivata per raccogliere i suoi fiori
  4. il crisantemo, una Composita, è tra i più antichi fiori coltivati
  5. (senso figurato) parte superiore
  6. il fior fiore dellaristocrazia''

Sillabazione
fió | re

Pronuncia
IPA: /'fjo.re/

Etimologia
dal latino florem, accusativo di flos, floris

Citazioni

"Si rallegrino il deserto e la terra arida, esulti e fiorisca la steppa. Come fiore di narciso fiorisca; sì canti con gioia e con giubilo" (Libro di Isaia)
, testo CEI 2008

Derivate

  • (organo) fioraio, fiorire, fiorito, fioritura, infiorare,infiorescenza, fiore stella, fior ragno, fior mosca, fiorare, fiorato, millefiori

  • Correlate

  • (organo) flora, floreale, frutto, pianta

  • Alterati

  • (diminutivo) fiorellino

  • Proverbi

    • a fior di pelle: poco approfondito
    • aprile fa il fiore e maggio si ha il colore
    • bellezza è come un fiore , presto nasce e presto muore
    • chi dipinge il fiore , non gli dà lodore''
    • dal fiore al coppo vi è un gran trotto
    • fumo, fiore e corte, è tuttuno''
    • il cuore è come il vino: ha il fiore a galla
    • il fiore quando ama diventa frutto
    • la bellezza è il fiore , ma la virtù è il frutto della vita
    • la vita delladulatore poco tempo sta in fiore ''
    • nel giardino del tempo cresce il fiore della consolazione
    • non ogni verde fa fiore , non ogni fiore fa frutto
    • quando gli armellini (albicocchi) sono in fiore
    • quando le fave sono in fiore , ogni pazzo è in vigore
    • tale è il fiore , qual è il colore
    • una cortesia è un fiore
    • vecchio in amore, inverno in fiore

    bocciolo (s.m.), corolla (s.m.), pianta (s.m.), parte scelta (s.m.), parte migliore (s.m.), meglio (s.m.), perfezione (s.m.), culmine (s.m.), apice (s.m.), antologia (s.m.), florilegio (s.m.), parte superficiale (s.m.)...

    Leggi tutto >>


    La parola di oggi è

    Nostro


    Aggettivo possessivo
    nostro m sing (singolare maschile: nostro, plurale maschile: nostri, singolare femminile: nostra, plurale femminile: nostre)


    1. aggettivo possessivo della prima persona plurale;
    2. il nostro cane è ammalato

    nostro m
  • pronome possessivo della prima persona plurale

  • Sillabazione
    nò | stro

    Pronuncia
    IPA: /'nɔ.stro/

    Etimologia
    dal latino nōstru(m) , accusativo di nōster

    Citazioni

    "Io, Giovanni, vidi salire dall'oriente' un altro angelo, con il sigillo del Dio vivente. E gridò a gran voce ai quattro angeli, ai quali era stato concesso di devastare la terra e il mare: non devastate la terra né il mare, né le piante finché non avremo impresso il sigillo sulla fronte dei servi del nostro Dio " (Apocalisse di Giovanni)
    , testo CEI 2008

    Proverbi

  • Cosa Nostra : nome proprio di una associazione mafiosa; (per estensione) la mafia

  • che ci appartiene (agg. poss.), di noi (agg. poss.), peculiare (agg. poss.), abituale (agg. poss.), solito (agg. poss.), familiare (agg. poss.), mio (agg. poss.), ciò che ci appartiene (pron. poss.), patrimonio (pron. poss.), averi (pron. poss.), beni (pron. poss.), familiari (pron. poss.)...

    Leggi tutto >>