Vocabolario

Volgarità


Sostantivo
volgarità f inv''


  1. mancanza di finezza, educazione, signorilità. Comportamento, espressione accentuatamente grossolana e offensiva del buon gusto e della buona educazione
  2. quelluomo è di un'incredibile volgarità''
  3. frase o atto volgare
  4. smettila di dire volgarità!

Sillabazione
vol | ga | ri | tà

Etimologia
dal latino tardo vulgaritas

Citazioni

"La morte e la volgarità sono le uniche due realtà che il diciannovesimo secolo non è riuscito a spiegare" (Oscar Wilde)

Correlate

  • volgare
  • (per estensione) sfrontatezza

bassezza (s.f. inv.), trivialità (s.f. inv.), grossolanità (s.f. inv.), inciviltà (s.f. inv.), scortesia (s.f. inv.), sgarbatezza (s.f. inv.), maleducazione (s.f. inv.), villania (s.f. inv.)...

Leggi tutto >>


La parola di oggi è

Diacritica


Aggettivo, forma flessa
diacritica f sing (singolare maschile: diacritico, plurale maschile: diacritici, singolare femminile: diacritica, plurale femminile: diacritiche)

  • femminile singolare di diacritico

  • Sillabazione
    dia | crì | ti | ca

    Pronuncia
    IPA: /di.a.ˈkri.ti.ka/

    Etimologia
    vedi la voce diacritico