Vocabolario

Orecchio


Sostantivo
orecchio m (plurale: orecchie)


  1. (anatomia) organo uditivo
  2. nel gioco del telefono senza fili, il primo giocatore deve bisbigliare una certa frase nellorecchio del compagno''
  3. (senso figurato) buon gusto per la musica

Sillabazione
o | réc | chio

Etimologia
dall'arcaico orecchia, a sua volta dal latino auricula, diminutivo di auris, orecchio

Citazioni

"Tutte le cose sono in travaglio e nessuno potrebbe spiegarne il motivo. Non si sazia l'occhio di guardare né mai l' orecchio è sazio di udire." (Qoelet)


Correlate

  • orecchia, orecchiare, orecchietta, orecchino, orecchione, orecchiuto

  • Proverbi

  • fare orecchio da mercante: far finta di non sentire

  • orecchia (s.m.), udito (s.m.), sensibilità musicale (s.m.), piega (s.m.), becca (s.m.)...

    Leggi tutto >>


    La parola di oggi è

    Cromo


    Sostantivo
    cromo m sing

  • (chimica|it|elemento chimico) elemento chimico solido, di colore argenteo, facente parte del gruppo dei metalli di transizione, avente numero atomico 24, peso atomico 51,99 e simbolo chimico Cr


  • Sillabazione
    crò | mo

    Pronuncia
    IPA: /ˈkrɔmo/

    Etimologia
    dal greco χρῶμα, colore, attraverso il francese chrome

    Derivate

  • cromato, cromico, cromatura, cromare