Vocabolario

Caduto


Sostantivo
caduto m (plurale: caduti)


  1. soldato morto in battaglia
  2. (per estensione) chi muore compiendo il proprio dovere, solitamente facente parte di un gruppo, un'organizzazione
  3. Vi fu una commemorazione per i caduti del lavoro.'

Voce verbale
caduto

  1. participio passato di cadere
  2. (per estensione) (senso figurato) "disceso" con difficoltà senza volontà o scelta proprie e/o involontariamente

Sillabazione
ca | dù | to

Pronuncia
IPA: /ka'duto/

Etimologia

(sostantivo) dal participio passato di cadere, caduto

(voce verbale) da cadere


Correlate

  • rialzarsi
  • (per estensione) elevato

morto (agg. e s.m.), crollato (agg.), precipitato (agg.), sprofondato (agg.), piombato (agg.), stramazzato (agg.), rotolato (agg.), ruzzolato (agg.), cascato (agg.), decaduto (agg.), capitolato (agg.), vinto (agg.)...

Leggi tutto >>


La parola di oggi è

Diacritica


Aggettivo, forma flessa
diacritica f sing (singolare maschile: diacritico, plurale maschile: diacritici, singolare femminile: diacritica, plurale femminile: diacritiche)

  • femminile singolare di diacritico

  • Sillabazione
    dia | crì | ti | ca

    Pronuncia
    IPA: /di.a.ˈkri.ti.ka/

    Etimologia
    vedi la voce diacritico