Vocabolario

Accusare


Verbo
Transitivo
accusare


  1. (diritto) denunciare all'autorità giudiziaria
  2. accusare qualcuno di un reato
  3. rivelare, manifestare, dichiarare
  4. accusava stanchezza ; accusare ricevuta
  5. in alcuni giochi con le carte, dichiarare una particolare combinazione
  6. accusare tre re
  7. (sport) nella scherma, dichiarare di essere stato toccato
  8. (per estensione) "criticare" "negativamente"

Sillabazione
ac | cu | sà | re

Etimologia
dal latino accusare, composto da ad + causari, addurre come pretesto

Derivate

  • riaccusare,accusarsi, autoaccusarsi

  • calunniare (v.tr.), insinuare (v.tr.), criticare (v.tr.), biasimare (v.tr.), diffamare (v.tr.), denigrare (v.tr.), rimproverare (v.tr.), incolpare (v.tr.), colpevolizzare (v.tr.), tacciare (v.tr.), imputare (v.tr.), incriminare (v.tr.)...

    Leggi tutto >>


    La parola di oggi è

    Terzo


    terzo m sing (singolare maschile: terzo, plurale maschile: terzi, singolare femminile: terza, plurale femminile: terze)

  • che è preceduto dal secondo e che precede il quarto. Corrisponde al numero cardinale 3
  • Sostantivo terzo m sing (plurale: terzi)
  • (frazionario) una delle tre parti in cui è diviso l'intero
  • Sostantivo terzo m sing (singolare maschile: terzo, plurale maschile: terzi, singolare femminile: terza, plurale femminile: terze)

    1. persona non coinvolta in ciò di cui si sta discutendo, spesso al plurale
    2. Sono venuto a saperlo da terzi .

    Sillabazione
    tèr | zo

    Pronuncia
    IPA: /'tɛr.ʦo/

    Etimologia
    dal latino tertius

    Derivate

  • (numerale) terziario, terzina, terzino, terzogenito, terzomondista

  • Correlate

  • primo, secondo, quarto, quinto

  • estranei (s.m.), altri (s.m.)...

    Leggi tutto >>