Vocabolario

Abbondanza


Sostantivo
abbondanza f sing (plurale: abbondanze)

  1. grande quantità di prodotti, di mezzi o di sussidi, superiore al bisogno
  2. oltre la sufficienza
  3. varietà di melo coltivato specialmente nei pomari veneti ed emiliani; il frutto ha la buccia gialla e macchie o striature rosse e polpa leggermente acidula

Sillabazione
ab | bon | dàn | za

Pronuncia
IPA: /abbon'dantsa/

Etimologia
dal latino abundantia, derivazione di abundare ossia "abbondare"

Citazioni

"L'abbondanza genera fastidio" (Tito Livio)

gran quantità (s.f.), dovizia (s.f.), profusione (s.f.), copiosità (s.f.), copia (s.f.), eccesso (s.f.), eccedenza (s.f.), marea (s.f.), quantità (s.f.), larghezza (s.f.), ridondanza (s.f.), profluvio (s.f.)...

Leggi tutto >>


La parola di oggi è

Cromo


Sostantivo
cromo m sing

  • (chimica|it|elemento chimico) elemento chimico solido, di colore argenteo, facente parte del gruppo dei metalli di transizione, avente numero atomico 24, peso atomico 51,99 e simbolo chimico Cr


  • Sillabazione
    crò | mo

    Pronuncia
    IPA: /ˈkrɔmo/

    Etimologia
    dal greco χρῶμα, colore, attraverso il francese chrome

    Derivate

  • cromato, cromico, cromatura, cromare