Sinonimi e contrari

Forte

Sinonimi

potente (agg. e s.), cattivo (agg. e s.), robusto (agg.), energico (agg.), vigoroso (agg.), sano (agg.), muscoloso (agg.), possente (agg.), poderoso (agg.), prestante (agg.), atletico (agg.), aitante (agg.), erculeo (agg.), nerboruto (agg.), notevole (agg.), formidabile (agg.), grande (agg.), preparato (agg.), ferrato (agg.), informato (agg.), erudito (agg.), fermo (agg.), risoluto (agg.), deciso (agg.), determinato (agg.), tenace (agg.), perseverante (agg.), inflessibile (agg.), irremovibile (agg.), coraggioso (agg.), autorevole (agg.), valido (agg.), fondato (agg.), intenso (agg.), impetuoso (agg.), travolgente (agg.), violento (agg.), veemente (agg.), inarrestabile (agg.), intenso (agg.), travolgente (agg.), doloroso (agg.), grave (agg.), duro da sopportare (agg.), serio (agg.), resistente (agg.), duro (agg.), solido (agg.), consistente (agg.), specialità (s.m. (solo sing.)), passione (s.m. (solo sing.)), acido (s.m. (solo sing.)), con forza (avv.), fortemente (avv.), energicamente (avv.), vigorosamente (avv.), ad alta voce (avv.), velocemente (avv.), celerm ()

Contrari

debole (agg. e s.), buono (agg. e s.), delicato (agg.), fragile (agg.), fiacco (agg.), magro (agg.), esile (agg.), gracile (agg.), indeciso (agg.), insicuro (agg.), fragile (agg.), debolmente (avv.), piano (avv.), a bassa voce (avv.), lentamente (avv.), poco (avv.)

Sinonimi

fortezza (s.m.), luogo fortificato (s.m.), fortificazione (s.m.), roccaforte (s.m.), rocca (s.m.), fortino (s.m.), fortilizio (s.m.), piazzaforte (s.m.)


Aggettivo
forte m e f sing (plurale: forti)
(fisica)(meccanica) che può sopportare un grande affaticamento che possiede portento e potenza sii forte ma stai attento allatteggiamento del corpo'' (per estensione) coraggioso e continuamente tenace
Sostantivo
forte solo sing
Definizione mancante la matematica è il suo forte (militare)(architettura)Definizione mancant...

Leggi tutto >>



La parola di oggi è

Anelando

Sinonimi

tendendo (v.), aspirando (v.), agognando (v.), mirando (v.), bramando (v.)

Contrari

disdegnando (v.), respingendo (v.)