Aforismi

Odiare

« Io mi odio e mi tocca vivere con me stesso ventiquattro ore al giorno. »

Anonimo

« Uno dei vantaggi di questo mondo è poter odiare ed essere odiati senza conoscersi. »

Alessandro Manzoni

« È più facile di quanto si creda odiarsi. La grazia è dimenticare. »

Georges Bernanos

« Poco importa cosa odiamo, purché odiamo qualcosa. »

Ralph Samuel Butler

« Molti hanno il talento di farsi odiare per poco. »

Carlo Dossi

« Non ho mai odiato un uomo a tal punto da restituirgli i gioielli ricevuti in regalo. »

Zsa Zsa Gabor

« Perchè odiarsi di prima mattina quando si puó dormire fino a mezzogiorno ? »

Anonimo

« È tipico della mente umana odiare l'uomo a cui si è recato danno. »

Tacito

« Quando odiamo qualcuno, odiamo nella sua immagine qualcosa che è dentro di noi. »

Hermann Hesse

« Poche persone riescono ad essere felici senza odiare qualche altra persona, nazione o credo. »

Lord Bertrand Russell

Cerca categoria per iniziale:

Cerca autore per iniziale:


La parola di oggi è

Adulterio

« La follia di un uomo è spesso la moglie di un altro uomo. »

Helen Rowland

« Ci sono adulteri che giovano alla coppia più di qualunque fedeltà. »

Roberto Gervaso

« I tasmaniani, presso i quali l'adulterio era sconosciuto, sono oggi una razza estinta. »

William Somerset Maugham

« Dicono che non si deve andare a letto con le moglie degli amici. E allora, con chi. »

Sacha Guitry

« L'adulterio nel cuore non si commette solo quando si guarda con un eccessivo desiderio sessuale una donna che non è tua moglie, ma anche quando guardi allo stesso modo tua moglie. »

Papa Giovanni Paolo II

« Esistono molte persone che preferirebbero essere sorprese in adulterio piuttosto che cadere nel provincialismo. »

Aldous Leonard Huxley

« Il traffico ha reso impossibile l'adulterio nelle ore di punta. »

Ennio Flaiano

« L'adulterio è l'applicazione della democrazia all'amore. »

Henry Louis Mencken

« Il primo respiro dell'adulterio è il più libero; dopo, si sviluppano delle costrizioni che scimmiottano il matrimonio. »

John Updike

« L'adulterio rende il matrimonio sopportabile. »

Willy