Aforismi

Virginia Woolf

« L'umorismo è la prima qualità che va perduta in una lingua straniera. »

Virginia Woolf

« Perché le donne sono tanto più interessanti per gli uomini che gli uomini per le donne? »

Virginia Woolf

« È proprio vero che la poesia è deliziosa, infatti la prosa migliore è piena di poesia. »

Virginia Woolf

« I grandi gruppi di persone non sono mai responsabili di quello che fanno. »

Virginia Woolf

« Perché una volta che il male di leggere si è impadronito dell'organismo, lo indebolisce tanto da farne facile preda dell'altro flagello, che si annida nel calamaio e che suppura nella penna. »

Virginia Woolf

« Una donna deve avere soldi e una stanza suoi propri se vuole scrivere romanzi. »

Virginia Woolf

« La noia è il regno legittimo del filantropo. »

Virginia Woolf

« Nell'ozio, nei sogni, la verità sommersa viene qualche volta a galla. »

Virginia Woolf

« Più si invecchia, più si ama l'indecenza. »

Virginia Woolf

« La vita è un sogno dal quale ci si sveglia morendo. »

Virginia Woolf

Cerca categoria per iniziale:

Cerca autore per iniziale:


La parola di oggi è

Alan Brien

« La mia teoria è che la natura della donna sia fisicamente poligama ma emozionalmente monogama, mentre la natura dell'uomo sia emozionalmente poligamo ma fisicamente monogamo. »

Alan Brien