Aforismi

John Milton

« Nessuna luce; piuttosto, visibili oscurità. »

John Milton

« Il luogo della desolazione, privo di luce. »

John Milton

« La bellezza è la moneta della natura, non deve accumularsi / Ma aver corso. »

John Milton

« Quando la notte / Ottenebra le strade, allora vagano i figli / Di Belial, colmi di vino e d'insolenza. »

John Milton

« Cosa giova difendere un cancello, / E ad un altro lasciar entrare il nemico? »

John Milton

« Gli oracoli sono muti. »

John Milton

« La gelosia è l'inferno dell'amante tradito. »

John Milton

« Meglio regnare all'inferno che servire in paradiso. »

John Milton

« Nessuno, eccetto i brav'uomini, può amare sinceramente la libertà; gli altri non amano la libertà, ma la licenza. »

John Milton

« E nel bene ancor trovare il modo di far danno. »

John Milton

Cerca categoria per iniziale:

Cerca autore per iniziale:


La parola di oggi è

James Francis Byrnes

« Un ufficio governativo è la migliore approssimazione all'immortalità esistente sulla terra. »

James Francis Byrnes

« Troppi pensano alla sicurezza invece che alle nuove opportunità, e sembrano temere la vita più della morte stessa. »

James Francis Byrnes