Aforismi

Duca Di Lévis

« L'ingegno di un uomo si giudica meglio dalle sue domande che dalle sue risposte. »

Duca di Lévis

« La critica è un'imposta che l'invidia percepisce sul merito. »

Duca di Lévis

« Noblesse oblige. La nobiltà comporta degli obblighi. »

Duca di Lévis

« La noia è una malattia di cui il lavoro è un rimedio; il piacere è soltanto un palliativo. »

Duca di Lévis

« La sola garanzia di una lunga pace fra due stati è l'impotenza reciproca di nuocersi. »

Duca di Lévis

« Chi conosce gli uomini sa che il rimpianto di non aver commesso una cattiva azione redditizia è molto più comune del rimorso. »

Duca di Lévis

« L'amore è come queIle montagne in forma di picco la cui cima non può offrire spazio al riposo: appena saliti bisogna ridiscendere. »

Duca di Lévis

Cerca categoria per iniziale:

Cerca autore per iniziale:


La parola di oggi è

James Francis Byrnes

« Un ufficio governativo è la migliore approssimazione all'immortalità esistente sulla terra. »

James Francis Byrnes

« Troppi pensano alla sicurezza invece che alle nuove opportunità, e sembrano temere la vita più della morte stessa. »

James Francis Byrnes